I valdesi in armi (häftad)
Format
Häftad (Paperback / softback)
Språk
Italienska
Antal sidor
120
Utgivningsdatum
2019-12-19
Förlag
Soldiershop
Illustrationer
45 Illustrations
Dimensioner
254 x 178 x 6 mm
Vikt
222 g
Antal komponenter
1
Komponenter
466:B&W 7 x 10 in or 254 x 178 mm Perfect Bound on White w/Matte Lam
ISBN
9788893275323
I valdesi in armi (häftad)

I valdesi in armi

Guerra e tattiche militari della resistenza valdese nel ducato di Savoia dal 1655 al 1690

Häftad Italienska, 2019-12-19
349
Skickas inom 10-15 vardagar.
Fri frakt inom Sverige för privatpersoner.
Tra il 1655 e il 1686, contro i valdesi si scatenarono ondate di persecuzioni, a cui opposero una

caparbia resistenza all?interno dei territori in cui si erano insediati, che ormai andavano oltre

quelli originariamente permessi dalla pace di Cavour.

La resistenza si configurō come una serie intermittente di guerre civili, con esiti altalenanti

per i valdesi. L?ultima persecuzione, quella del 1686, causō la diaspora di migliaia di valdesi

verso i paesi protestanti in Svizzera, Germania e Olanda. Le ostilitā ripresero nel 1689, quando

i valdesi costituito un nuovo esercito sotto la guida del pastore Enrico arnaud e organizzarono

il cosiddetto ?Glorioso Rimpatrio?, il ritorno dei valdesi nelle valli.

La lotta valdese per la riconquista delle loro valli alla fine risultō tanto determinata ed efficace

da convincere Vittorio Amedeo II, il duca di Savoia, a concedergli definitivamente una certa

forma di libertā religiosa e a reintegrarli come sudditi all?interno del Ducato di Savoia, in

cambio del loro aiuto militare durante la guerra della Grande Alleanza (1689-1698), sia pure

continuando a mantenere le valli in una condizione di ghetto.

La rivoluzione francese prima e Napoleone Bonaparte poi avrebbero portato infine all?emancipazione

completa dei valdesi e degli ebrei in tutto il Regno di Sardegna.
Visa hela texten

Passar bra ihop

  1. I valdesi in armi
  2. +
  3. L'Inquisizione e i Calabro-Valdesi

De som köpt den här boken har ofta också köpt L'Inquisizione e i Calabro-Valdesi av Filippo De Boni (häftad).

Köp båda 2 för 468 kr

Kundrecensioner

Har du läst boken? Sätt ditt betyg »

Fler böcker av Nicola Borello

  • 1741

    Nicola Borello

    Rimasto poco conosciuto fino ai nostri giorni, l'assedio di Cartagena de Indias rappresent il punto apicale di scontro tra Spagna e Gran Bretagna durante la cosiddetta Guerra dell'Orecchio di Jenkins (1739-42) e si risolse nel peggior disastro nav...

Innehållsförteckning

1. i valdesi: brevi cenni storici ..... pag. 5

2. I principali protagonisti delle guerre contro i valdesi ......pag. 7

2.1 Giosué Janavel

2.2 Henry Arnaud

2.3 Carlo Emanuele Giacinto di Simiana marchese di Pianezza

2.4 Nicolas de Catinat de La Fauconnerie

2.5 Bartolomeo Jahier

3. Le forze in campo: Struttura, consistenza e tattiche degli

eserciti francese, sabaudo e valdese nel ‘600 ..... pag. 15

3.1 L’esercito francese

3.2 L’esercito sabaudo

3.3 L’esercito valdese

4. Le guerre contro i valdesi dal 1655 al 1690 ....... pag. 39

4.1 Le Pasque Piemontesi (1655)

4.2 La guerra dei banditi (1663-1664)

4.3 La guerra del 1686 e l’espulsione dei valdesi dalle valli

4.4 Il glorioso rimpatrio (1689-1690)

5. Le valli valdesi oggi .....pag. 113

Bibliografia.... Pag. 115